Primavera

La sezione Primavera è la struttura educativa che soddisfa i bisogni affettivi, relazionali e cognitivi dei bambini da 24 a 36 mesi. La finalità principale è la crescita sociale e cognitiva del bambino, attraverso il movimento, il gioco e nuove esperienze. Alle famiglie garantiamo un luogo accogliente e ricco di stimoli che rispetti i bambini, creando intorno a loro un clima e un ambiente sereno e rassicurante.

La giornata

Il tempo scuola si articola su 5 giorni settimanali da lunedì al venerdì dalle 8.45 alle 15.45 con la possibilità di usufruire del servizio di pre/post scuola dalle 7.30 alle 18.00. La giornata è scandita da momenti che permettono al bambino di orientarsi offrendogli riferimenti temporali. La ripetitività di questi momenti dà forma al tempo che scorre e produce contesti facilmente identificabili quindi prevedibili e conosciuti.

L'inserimento

Attenzione e importanza sono date al momento iniziale dell’ ambientamento durante il quale si gettano le basi per una relazione di fiducia e di rispetto fra scuola e famiglia. I bambini sono accolti in sezione con l’adulto di riferimento e vivono, supportati da questa presenza, i primi momenti comunitari.

Le attività

Pittura, travasi, manipolazione, giocare a far finta di,,,, Consideriamo attività tutto ciò che viene progettato dai bambini e dalle educatrici, in continuo dialogo con l’ambiente. La progettazione delle attività, orientata da obiettivi, accoglie le domande dei bambini, le valorizza e invita alla ricerca a sostegno di un apprendimento significativo.

Le nostre principali attività

Travasi

Manipolazioni

Pittura

Gioco simbolico

Travestimenti

Esplorazioni

Esperienze con gli esperti

Neuropsicomotricità

Nel laboratorio il corpo viene utilizzato come strumento di esplorazione e apprendimento, azione, comunicazione e relazione con gli altri e favorisce lo sviluppo di nuove strategie sia in ambito intellettivo sia in ambito emotivo relazionale.

Interventi assistiti con gli animali

Un’esperienza educativa, di crescita e arricchimento, mediata da una relazione autentica e rispettosa con l’animale (cane e coniglio). Il percorso favorisce l’educazione cognitiva, affettiva ed emozionale, coinvolgendo il bambino in modo totalizzante.

Arteterapia

Questa attività permette al bambino di far emergere, attraverso il linguaggio dei materiali e dei colori, le sue emozioni, i vissuti e i ricordi.

Scrivici!